se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Questo mese ho avuto un rapporto non protetto (coito interrotto) durante il terzo giorno di ciclo mestruale…

Buona sera
sono una ragazza di 21 anni e vorrei il parere di un esperto. Questo mese ho avuto un rapporto non protetto (coito interrotto) durante il terzo giorno di ciclo mestruale. Non essendo del tutto tranquilla riguardo la sicurezza della modalità del rapporto, vorrei sapere quanto rischio c’è di un eventuale gravidanza e quale potrebbe essere il momento giusto per effettuare un test di gravidanza.
Aggiungo che ho un ciclo abbastanza irregolare.
Attendo una vostra risposta
Grazie
,Anonima, 21 anni,30-08-2013,Sessualità-SeSso è meglio,

Cara Anonima,
come saprai in un ciclo regolare il periodo fertile va dall’11° al 18° giorno a partire dal primo giorno di ciclo. Di conseguenza si ritiene che durante il ciclo non si corra il rischio di una gravidanza indesiderata. E’ molto raro ma non impossibile, infatti gli spermatozoi possono sopravvivere all’interno del corpo femminile anche 72 ore e si può avere un’ovulazione anticipata. Nel tuo caso inoltre c’è l’irregolarità del ciclo che non ti permette di fare un calcolo anche approssimativo delle tue ovulazioni. In sintesi, non ci sono molte probabilità che tu sia incorsa in una gravidanza, visto che il rapporto non è stato completo,  ma non ci sentiamo di escludere l’eventualità. Ciò che ti consigliamo è di aspettare, il più serenamente possibile, l’arrivo del ciclo, e, nell’eventualità di un ritardo, puoi fare il test di gravidanza anche quelli che si acquistano in farmacia. Le analisi delle beta hcg si possono affetturae già dopo 10-12 giorni dal rapporto a rischio, ma riteniamo che tu possa aspettare, visto che non ci sono i presupposti per una gravidanza.
Se hai bisogno di ulteriori informazioni non esitare a scriverci.
Un caro saluto!,concepimento