se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho commesso un errore, ho messo il preservativo al contrario…

Salve
ho una terribile ansia e volevo un vostro consulto.
Il giorno 13/03 ho avuto un rapporto protetto con la mia fidanzata. Ho commesso un errore però. Ho messo il preservativo al contrario, l’ho tolto e messo un altro. Purtroppo, anche per l’ansia, anche questo l’ho prima messo al contrario ed, essendo l’ultimo, l’ho rigirato e iniziato il rapporto. L’eiaculazione è avvenuta all’esterno della vagina. Avevo eiaculato circa 2 ore prima e mi sono lavato e asciugato bene. Le mie domande sono le seguenti:
1) c’è la possibilità che, se il pene era sporco di liquido pre-eiaculatorio questo possa aver sporcato il preservativo? c’è possibilità di una gravidanza? Non so se è importante ma vorrei sottolineare il fatto che avevo prima messo un preservativo quindi eventuale liquido pre-eiaculatorio potrebbe anche essersi depositato su quello.
Grazie in anticipo per la disponibilità.

Mario, 18 anni.



Caro Mario,

può succedere a tutti di avere qualche problema con l’uso del preservativo, e a volte la fretta del momento e l’ansia di non riuscire non aiutano. Prova a trasformare questa fase del rapporto in uno dei preliminari facendo collaborare anche la partner. Detto ciò, ci teniamo a tranquillizzarti sul fatto che non dovrebbero esserci rischi per una possibile gravidanza, in quanto il liquido pre-eiaculatorio non contiene spermatozoi e se anche ce ne fossero questi sembrano non essere in grado di fecondare.
Un caro saluto.