se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Il preservativo si è rotto!…

Buongiorno,
era il 6° giorno dall’inizio del ciclo che di solito dura ogni 28 giorni e ho fatto sesso con il preservativo, solo che il mio ragazzo ad un certo punto è uscito un attimo per controllare se il preservativo era rotto e quando è rientrato questo si è rotto.. Lui mi ha detto che era entrato poco e che il preservativo si era rotto di lato.. ha detto anche che ha controllato il preservativo e non era sporco nemmeno delle perdite pre eiaculatorie.. Il mio ragazzo per fortuna non era ancora venuto.. cosa mi consiglia di fare? Ormai è troppo tardi per la pillola del giorno dopo Quanto alto è il rischio di una gravidanza? Credo che se ci fosse stato del liquido nel preservativo e soprattutto nel "serbatoio" si sarebbe visto.. Visibilmente il preservativo non era bagnato nel serbatoio.. ,

Cara Anonima,
con molta probabilità non c’è motivo di preoccuparsi. In primo luogo, il periodo a rischio di ovulazione (e quindi fertile) generalemente va dall’11° al 18° giorno, e poi sembra che abbiate entrambi constatato che il preservativo non contenesse liquidi seminali. Detto questo, sembra proprio che non ci sia alcun presupposto per un eventuale concepimento e l’unico consiglio può essere quello di aspettare serenamente il prossimo ciclo!
Un caro saluto!
,Anonima,02-09-2013,Sessualità-SeSso è meglio,metodi contraccettivi