se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Quando sono in intimità ho sempre molte paure…

Cari esperti sono un po’ ansiosa, anche se so che senza un rapporto non si può rimanere incinta quando sono in intimità con il mio ragazzo ho sempre molte paure. Non abbiamo mai avuto rapporti, sono ancora vergine, ma l’ultima volta abbiamo fatto petting diciamo un po’ più spinto perché mi ha toccato con le dita esternamente la vagina ma senza entrare. Dopo 28 giorni il 23 Febbraio mi è arrivato il ciclo, il primo giorno delle leggere perdite rosa poi più abbondante fino a durare 5 giorni e al 6 ho avuto delle perdite marroni. Ero molto tranquilla vedendo il ciclo fino ad oggi. Oggi dopo 28 giorni ancora il ciclo non è arrivato. Dall’ultima mestruazione non abbiamo più fatto petting. Oggi non vedendo il ciclo mi sono preoccupata, e volevo chiedervi: può essere il ciclo precedente un falso ciclo?

Giulia


Cara Giulia,
quando si entra in intimità con un’altra persona entrano in gioco le parti più profonde e delicate di noi, e per questo che la sfera sessuale attira tanto interesse, ma nasconde a volte anche timori e paure.
Con il solo petting non è possibile rimanere incinta, per cui le perdite di cui parli sono normali variazioni del ciclo, e non può trattarsi di un falso ciclo.
Ti può essere utile a questo proposito raccogliere informazioni chiare e precise sulle modalità di concepimento, i metodi anticoncezionali e il petting, in questo modo puoi avvicinarci all’esperienza sessuale con maggiore consapevolezza. Sulla nostra rubrica “SeSso è meglio” potrai trovare diversi articoli sull’argomento.
Pensiamo inoltre che può essere utile confidare queste tuoi timori ad un adulto di riferimento e condividerli anche con il tuo partner, insieme anche giocando potrete trovare una modo per superare paure e incertezze.
Talvolta il tipo di educazione ricevuta oppure il momento di vita che si sta attraversando possono creare dei dubbi, ci sembra che la sfera sessuale sia una parte molto importante della propria vita per questo è importante non farsi fretta o giudicarsi troppo, quando ci si sentirà pronti l’esperienza potrà essere vissuta serenamente e con consapevolezza.
Speriamo di averti dato degli spunti di riflessione.
Un caro saluto!