se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il bloodhound e le cinquanta sfumature dell’erotismo

blood-heartCome un grande orologio biologico, un rituale naturale che ha sempre la stessa cadenza, ogni 28 giorni circa la donna vive il momento tanto atteso del ciclo mestruale. A volte questo periodo è per la donna scomodo, doloroso o per lo meno fastidioso, le donne spesso se ne vergognano o lo nascondono come se fosse un tabù. Quello che le donne forse non sanno è che parecchi dei loro compagni uomini dal canto loro apprezzano e a volte preferiscono, avere rapporti proprio durante questo periodo. Senza dover per forza parlare di “menofilia”, che è il termine medico con cui si suole indicare l’eccitamento erotico maschile, per poter raggiungere l’orgasmo, suscitato esclusivamente dal mestruo della partner, si possono definire “bloodhounds” quegli uomini che ritengono stimolante avere rapporti sessuali con la propria partner durante i suoi giorni di ciclo, magari incuriositi dall’esplorare nuove frontiere dell’eros, o preferendo le percezioni sensoriali che si possono sentire a causa della presenza del sangue nell’organo sessuale femminile, o semplicemente apprezzando la possibilità di avere rapporti completi riducendo il rischio di gravidanza.
Anche se il piacere sessuale e l’erotismo hanno sempre significati e origini individuali e profondamente intime e personali, è probabile che una delle ragioni per cui alcuni uomini siano così affascinati dal ciclo mestruale possa essere ricercata nel significato simbolico e antropologico che questo evoca. Partendo dalle antiche civiltà risalenti a circa 5 mila anni fa si evidenzia il valore sacro e generatore di vita del ciclo mestruale. Questo legame tra divinità e mestruo si ritrova anche nella Grecia classica dove la sacerdotessa dell’oracolo di Delfi dava i suoi responsi durante i giorni del flusso mestruale. Nell’alchimia, la mestruazione è associata allo zolfo, ritenuto l’elemento primordiale che insieme al mercurio può essere trasformato in metalli preziosi. Anche nelle tradizioni esoteriche, tra cui il tantra, il mestruo viene considerato nel suo aspetto di energia vitale che discende direttamente dalle divinità e che attribuisce potere alla donna paragonandola alla Madre Terra che inonda e fertilizza. È probabile che proprio questo potere quasi magico e generatore attribuito al ciclo mestruale susciti nell’uomo un certo senso di invidia e ammirazione e che possa essere attivatore di fantasie di “penetrazione” in questo universo di potere e mistero.
Attualmente il bloodhound è sempre più diffuso e liberamente praticato, tanto che E. L. James, autrice del bestseller “Cinquanta sfumature di grigio”, lo celebra con dovizia di particolari all’interno della famosa trilogia. La scena dell’assorbente interno sfilato da Christian Grey alla sua bella Anastasia Steele, mentre questa va a fare la doccia, se pur uno dei passaggi più hot nel libro, viene però censurato da una Hollywood benpensante e cancellato nella sceneggiatura dell’omonimo film, a testimonianza che se l’erotismo non ha limiti, il moralismo sì. E allora non sarà forse arrivato il momento che le donne si riapproprino della propria femminilità, del corpo e del ciclo mestruale, consapevoli della straordinarietà di questo evento naturale e anche, perchè no, del suo potente carico di erotismo?!

Lo sapevi che…

I rapporti sessuali e la masturbazione nei giorni del ciclo possono essere ancora più appaganti, perchè la vagina è maggiormente lubrificata e per via dei cambiamenti ormonali a cui il corpo è sottoposto. Per alcune ragazze questo significa anche essere più eccitate e quindi apprezzare il sesso molto di più!

Raggiungere l’orgasmo produce un’alta quantità di prostaglandine, un ormone che riduce la sensazione dolorosa e i crampi addominali dovuti al ciclo.

È vero che in quei giorni si riducono le probabilità di un concepimento, anche se non può escludersi del tutto la probabilità di un’ovulazione durante il ciclo o nei giorni immediatamente successivi.

Dubbi e domande…

Katia
Il quarto giorno del ciclo ho avuto un rapporto completo col mio ragazzo essendo sicuri dell’impossibilità di rimanere incinta durante la mestruazione…

Resd
Io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto non protetto durante il ciclo mestruale…


 Nel film “Amici, amanti e…” le ragazze protagoniste hanno il ciclo negli stessi giorni.