se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Non raggiungo l’orgasmo da 2 rapporti. Come mai?…

Buongiorno, volevo chiedervi come mai è da 2 rapporti che non raggiungo l’orgasmo. Vivo questa bellissima storia con un uomo più grande di 7 anni ma che mi fa sentire felice come mai prima. La nostra è una relazione, non un fidanzamento, che dura da 1 anno e mezzo. Mi ha sempre appagato moltissimo e con lui ho sempre raggiunto l’orgasmo…. Il piacere più bello che abbia mai provato in tutta la mia vita. Noi facciamo sesso una volta alla settimana,perché non viviamo insieme e abbiamo deciso così. E a me sta bene. 1 volta con lui è come 3 volte con un’altro, talmente con lui sia intenso e appagante.E allora, perché ora è due volte che non mi succede? Vorrei una vostra risposta. Grazie.

Micaela, 41 anni


Cara Micaela,
probabilmente non c’è motivo di preoccuparsi molto; possono capitare dei periodi in cui la libido si abbassa e il nostro corpo non risponde come ci aspetteremmo.  
Ti raccomandiamo di non angustiarti oltre modo, due rapporti in cui non si riesce a raggiungere l’orgasmo non sono sintomatici di un problema; anzi, se continui a preoccuparti, potresti perdere la serenità e l’abbandono che sono necessari per provarne di nuovi.
Tuttavia, se la difficoltà continuerà a presentarsi, bisognerà chiedersi semplicemente che cosa sta accadendo; sai, il nostro sistema psico-fisico è molto sensibile, può avvertire (e comunicarci) anche piccolissimi cambiamenti che la nostra mente non è in grado di intravedere. Ci scrivi che il rapporto in questo momento va molto bene, quindi è anche possibile che questa difficoltà a lasciarsi andare veicoli sensazioni che sono solo tue, che riguardano la tua individualità, ad esempio possono esserci delle preoccupazione, uno stress lavorativo, ma anche un pò di stanchezza.
Probabile la risposta la troverai nel tempo, facendo attenzione ad ascoltare bene tutti i tuoi bisogni.
Speriamo di averti dato degli spunti di riflessione, torna a scrivere qualora ne sentissi di nuovo il bisogno…
Un caro saluto!