se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Se non sono incinta a cosa è dovuto questo enorme ritardo?…

Salve..avevo già scritto poco tempo fa in questo forum e gentilmente avevate risposto. Oggi è il quarto giorno di ritardo, due giorni dopo l’ultimo ciclo ho fatto petting col mio ragazzo da vestiti e lui è venuto. Ora non vorrei fosse solo un mio pensiero, ma se non ricordo male ha anche messo le mani sopra le mie mutande e penso abbia avuto le mani sporche di liquido preseminale. Posso essere rimasta incinta? Ho un ciclo quasi sempre regolare, non ho dolori come se mi stesse per arrivare, solo questa notte mi sono svegliata con un mal di testa fortissimo. Se non sono incinta a cosa è dovuto questo “enorme” ritardo? Non so più che pensare sono due notti che non dormo..
Facendo petting vestiti è possibile rimanere incinta? Io so che lo sperma non passa i tessuti però ormai sono talmente in ansia e agitata che inizio a credere che sia possibile. Vi prego aiutatemi.

Anonima, 15 anni


 


Cara Anonima,
puoi stare tranquilla perché con il solo petting non vi è il rischio di una gravidanza. Affinché avvenga il concepimento è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna e la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili (in un ciclo regolare di 28 giorni tra 11° e 18° giorno circa). Inoltre considera che la presenza di barriere come slip, pantaloni evitano il passaggio dello sperma, il quale a contatto con ambienti esterni sopravvive per pochi minuti, perdendo quindi la sua efficacia.
Il ritardo del ciclo può dipendere da diversi fattori come oscillazioni ormonali, stress, ansia, cambiamenti nello stile di vita e alimentare, cambi di stagione, ecc. Comunque quattro giorni non sono ancora un enorme ritardo. Comunque se dovesse protrarsi e ripetersi anche nei cicli successivi, puoi fare una visita ginecologica di controllo per approfondirne le cause.
Puoi provare a parlare con il tuo ragazzo e scegliere il metodo contraccettivo a voi più idoneo in modo da vivere la sessualità come un momento sereno di piacere.
Speriamo di averti tranquillizzata.
Un caro saluto!