se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho smesso di usare l’anello vaginale a inizio mese…

Buongiorno,
vi scrivo perchè ho un dubbio. Ho smesso di usare l’anello vaginale a inizio mese, pochi giorni dopo ovviamente ho accusato qualche sintomo classico degli sbalzi ormonali, ieri sera (26/11) ho avuto un rapporto non protetto senza eiaculazione interna.
il mio dubbio è, essendo "sottosopra" a livello ormonale se possa aver corso qualche rischio…sebbene nn fossi nei giorni "rischiosi"…col solo contatto del liquido pre-eiaculatorio.
grazie mille, attendo risposta
,

Cara Anonima,
quando si hanno rapporti non protetti c’è sempre un margine di rischio, soprattutto quando si pratica il coito interrotto, perché non è possibile avere un controllo totale sul proprio corpo, soprattutto nel momento di massimo piacere, quindi potrebbe uscire del liquido seminale.
Inoltre, nel tuo caso, avevi appena smesso di usare il contraccettivo ormonale, quindi il ciclo potrebbe subire delle variazioni ed è più difficile calcolare il periodo ovulatorio.
Detto ciò, è possibile che tutto sia andato liscio, ma ti consigliamo, per il futuro, di usare sempre un contraccettivo se non vuoi correre rischi inutili.
Un caro saluto!
,Anonima, 22 anni,29-11-2013,Sessualità-SeSso è meglio,coito interrotto