se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Potrebbe esser incinta anche se sono venuto totalmente fuori?…

Cari esperti, ho l’ansia! Circa un mese e mezzo fa ho avuto un rapporto sessuale con una ragazza che conosco bene..eravamo già abituati e come sempre lo facciamo senza protezione. Ora pochi giorni fa ho scoperto che non le vengono da 2 mesi le mestruazioni… Potrebbe esser rimasta incinta anche se io le sono venuto totalmente fuori?

Anonimo, 17 anni


Caro Anonimo,
rispetto a quello che ci scrivi mancano delle informazioni, ad esempio questa ragazza tendenzialmente ha sempre cicli regolari? nel momento in cui avete avuto un rapporto non protetto lei era nel suo periodo fertile?
Queste risposte potrebbero darci più elementi per analizzare la situazione.
Tecnicamente affinché si instauri una gravidanza devono verificarsi due condizioni: la donna deve essere nel suo periodo fertile e deve esserci una eiaculazione completa interna in assenza di contraccettivi.
Purtroppo il coito interrotto non è un metodo contraccettivo sicuro perchè è difficile avere un completo controllo del proprio corpo soprattutto in momenti di forte piacere. Anche se sei venuto totalmente fuori cosi come tu ci scrivi potrebbero esserci comunque dei rischi in quanto non è sempre facile controllare il passaggio da liquido preseminale a quello seminale.
In una consulenza online è difficile dare delle certezze assolute o fare una diagnosi precise.

Potrebbe essere invece utile fare un test di gravidanza, reperibile in qualsiasi farmacia, per sciogliere ogni dubbio oppure fare una visita dal ginecologo per approfondire meglio la situazione. Potreste anche recarvi presso un Consultorio della vostra zona dove troverete un èquipe di esperti con cui confrontarsi e dove sarà garantita la privacy oltre all’accesso gratuito.
E’ sempre auspicabile avere rapporti protetti dall’inizio alla fine, non solo per evitare gravidanze indesiderate ma anche per proteggersi dalla trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili.
Speriamo di esserti stati comunque di aiuto, continua a scriverci se ti va…
Un caro saluto!