se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto un rapporto a rischio il 12 marzo…

Salve! Ho avuto un rapporto a rischio il 12 marzo e le mestruazioni le aspettavo per il 4 aprile; sono arrivate in anticipo il 2 aprile ma sono un po’ diverse dal solito, i primi 2 giorni abbondanti e con grumi di sangue invece
 Elia, 20 anni

Cara Elia,
nel ciclo mestruale possono verificarsi delle variazioni nella durata nell’intensità del flusso. Queste possono essere legate a sbalzi ormonali, cambiamenti climatici, o nell’alimentazione, ma anche ansia e stress possono influire.
Quest’anticipazione potrebbe corrispondere proprio ad uno dei casi sopra indicati poichè solitamente le perdite da impianto sono descritte come flussi con minore intensità mentre da quello che ci descrivi le tue perdite sono copiose.
Tuttavia potresti effettuare un test di gravidanza per accertarti ed escludere definitivamente la possibilità che si sia instaurata una gravidanza, dato che ci parli di un rapporto a rischio.
Questi test si possono acquistare senza impegnativa in farmacia, sono molto semplici da utilizzare ed hanno un’elevata attendibilità.
Speriamo di esserti stati d’aiuto, torna a scrivere quando vuoi.
Un caro saluto!