se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Prendo la pillola anticoncezionale e purtroppo ho dovuto prendere l’antibiotico…

Salve, vorrei togliermi un dubbio onde evitare guai. Purtroppo la mia ginecologa è in malattia e a lei non posso chiedere. Prendo la pillola anticoncezionale Sibilla da 5 mesi e purtroppo ho dovuto prendere l’antibiotico Unixime (cefixima) 1 volta al giorno per 5 giorni. So della regola che bisogna avere rapporti protetti con preservativo per TUTTA la durata dell’antibiotico e i 7 giorni SUCCESSIVI. l’antibiotico l’ho terminato domenica 2 Febbraio e adesso sono nei "7 giorni successivi" precisamente al 7° giorno di protezione e ho iniziato la PAUSA DELLA PILLOLA proprio ieri, Sabato 8 Febbraio; quindi, tecnicamente, oggi dovrebbe essere l’ultimo giorno di protezione con il preservativo, giusto? Quello che mi chiedo è se domani l’effetto della pillola si sarà ripristinato nonostante io sia nella PAUSA DA SOSPENSIONE (quindi nessuna assunzione di pillola). Cioè già da domani potrei riavere rapporti senza profilattico? o è meglio aspettare di iniziare il prossimo blister? Vorrei stare con l’anima in pace senza ansie e preoccupazioni. Rispondete al più presto e grazie mille in anticipo!!! ,Alice, 18 anni,11-02-2014,Sessualità-SeSso è meglio,metodi contraccettivi,

Cara Alice,
ci sembra che sei stata scrupolosa e in genere dopo sette giorni di assunzioni consecutive la copertura della pillola dovrebbe essere ripristinata. Tuttavia, essendo finito il blister non hai potuto assumere sette pillole consecutivamente, quindi se vuoi essere completamente tranquilla ti consigliamo di aspettare di iniziare la prossima confezione.
Un caro saluto!