se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

3 giorni fa ho praticato petting con il mio ragazzo… metto in chiaro una cosa ke sono vergine…

Salve… 3 giorni fa ho praticato petting con il mio ragazzo…. lui mi ha detto ke prima di aver fatto petting si era masturbato da solo e che nn aveva eiaculato ma gli era uscito solo liquido pre eiaculatorio, subito dopo si è lavato le mani con acqua e sapone ed è venuto da me e abbiamo incominciato a toccarci così lui mi ha messo la mano lì…. ora io mi chiedo si può rimanere incinta in questo caso??? gli è potuta rimanere qualche piccola particella di sperma anche se non era sperma ma liquido pre eiaculatorio? metto in chiaro una cosa ke sono vergine…. ora la mia paura che mi assilla è che le mestruazioni mi stanno ritardando di 3 giorni mi dovevano venire il 14 di questo mese ma niente e io ho fatto questa cosa con il mio ragazzo il 15 pomeriggio e il 16 mi sono incominciati a venire dei dolori alla pancia come al solito prima che mi venissero le mestruazioni e anche il seno duro… sento come una specie di bolla li che la sento ogni volta che mi devono venire e sento anche qualcosa che scende ma guardo e niente, anche questa cosa la sento ogni volta che mi devono venire ma adesso non vengono. lo scorso mese sono ritardati di un giorno ed era un anno che erano regolari…. può essere che non mi vengono perchè in questo periodo ho avuto un po di stress e che ho iniziato una dieta?? ma la dieta non è pesante tipo che non mangio niente, è giusta… può essere anke x il cambio di temperatura perche c’è freddo ??? oppure e possibile che sono rimasta incinta?…. Attendo vostre risposte con ansia sono preoccupatissima mi viene da morire se penso che sono incinta…… Scusate la mia confusione di parole e perchè sono molto preoccupata anche perchè sono giovanissima ho 16 anni….. Attendo vostre risposte con ansia … GRAZIE IN ANTICIPO.,

Cara Elena,
capiamo i tuoi dubbi e la preoccupazione, vista la tua giovane età e dato che stai affrontando i primi approcci con la sessualità. Da quello che ci hai scritto ci sentiamo di tranquillizzarti rispetto al rischio di gravidanza, dato che non si sono verificate le condizioni indispensabili per arrivare alla fecondazione, ovvero un rapporto completo, con eiaculazione interna, durante il periodo di ovulazione della donna.
Per quanto riguarda il ritardo del ciclo, possono essere diverse le cause, tra le quali ci sono anche quelle che hai elencato tu: stress, cambiamento di stagione, alimentazione, stile di vita, ma anche variazioni ormonali, assunzione di farmaci o droghe, ecc.
Ti consigliamo, quindi, di stare più tranquilla che puoi, di seguire comunque un’alimentazione equilibrata e, se il ritardo dovesse prolungarsi o dovesse ripresentarsi nei prossimi mesi, puoi fare una visita ginecologica di controllo.
Inoltre ci sembra opportuno che tu consulti il ginecologo per individuare un metodo anticoncezionale adatto a te, in modo da vivere più serenamente la tua sessualità. Se non sai a chi rivolgerti, puoi dirci dove abiti e ti indicheremo il Consultorio della tua zona, al quale potrai rivolgerti gratuitamente e senza bisogno di essere accompagnata da un adulto.
Speriamo di averti dato tutte le informazioni che ti servivano, comunque restiamo a tua disposizione per ogni altra richiesta. Saluti!,Elena, 16 anni,19-11-2010,Sessualità,ciclo mestruale