se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto dolori alla schiena con umore variabile e perdite marroni…

Salve, ho 16 anni.
Il 31 marzo ho avuto rapporto non protetto , ma con la sicurezza di eiaculazione fuori.
Il mio ciclo non è mai regolare , ma di norma sarebbe dovuto arrivare il 12 aprile
Ma mi è accaduta una cosa strana , verso il 4-5 ho avuto dei dolori alla schiena con umore triste e felice senza motivo fino ad arrivare al 6, in cui ho avuto delle perdite marroni scuro quasi scambiabili con le feci e poi il 2 giorno di rosso vivo, il 3 giorno scomparse .
Devo dire che ero molto molto stressata e avevo delle crisi di pianto disperate unite a crisi di riso fortissime..
Non so cosa mi succede, adesso il 19 aprile niente ancora ciclo
Per caso sapere dirmi qualcosa?

Anonima, 16 anni


Cara Anonima,
spesso accade che il ciclo mostri delle irregolarità sia nell’intensità che la durata; queste si legano a diversi fattori come oscillazioni ormonali, stress fisici o psicologici, cambi nelle abitudini di vita o restrizioni alimentari, etc..
Le perdite di cui ci parli potrebbero essere legate allo spotting. Queste perdite non devono spaventare, accadono tra un ciclo e l’altro, e devono essere intese come un sintomo che invita ad ascoltare ciò che nel nostro corpo, in quel momento, non funziona come dovrebbe. Per questo se vedi che persistono nel tempo è sempre consigliabile rivolgersi ad un ginecologo che potrà anche con altri strumenti approfondire la situazione.
Dalle poche informazioni che ci dai, potremmo ipotizzare che non ci siano rischi per una gravidanza visto che l’eiaculazione è avvenuta fuori; ma ricordiamo sempre che il coito interrotto non è un metodo contraccettivo sicuro, proprio perchè nei momenti di grandi piaceri non è sempre possibile avere un completo controllo del corpo.
Se può farti stare più tranquilla puoi anche effettuare un test di gravidanza in modo da escludere ogni dubbio.
Un caro saluto!