se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho dimenticato la pillola dopo un rapporto non protetto…

Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio, informazione.
Utilizzo la pillola effiprev da ormai più di un anno, e ora mi sorge un dubbio.
ho iniziato il nuovo blister sabato 16 aprile finendo la prima settimana avendo sempre assunto la pillola regolarmente, venerdi 22 aprile io e il mio ragazzo abbiamo avuto più di un rapporto non protetto. il problema è che venerdi 22, quindi giorno dell’ottava pillola ho dimenticato la pillola che di solito prendo alle 16 e l’ho presa la mattina del 23 l’ho assunta alle ore 8. la mia domanda è, il rapporto compiuto i giorni prima, è protetto?
Aspetto una vostra risposta, grazie mille in anticipo
Valentina, 17 anni


Cara Valentina,

in base alle informazioni che ci scrivi la compressa dimenticata ci risulta la settima non la ottava, quindi rientrerebbe nella prima settimana. Come riportato dal foglietto illustrativo, se la pillola dimenticata viene assunta nelle 12 ore non sono necessarie altre misure contraccettive, al contrario se assunta oltre le 12 ore, come nel tuo caso, la protezione contraccettiva potrebbe essere ridotta.
Perciò rientrando nella prima settimana devi utilizzare altre misure contraccettive (profilattico) per i successivi sette giorni.
Tuttavia essendoci stato un rapporto precedente non protetto, non è possibile escludere del tutto un rischio di gravidanza.
Perciò quello che ti consigliamo é di continuare ad usare la pillola in modo corretto e di contattare il ginecologo che ti ha prescritto la pillola per spiegare la tua situazione nel dettaglio.
Ti suggeriamo di prendere la pillola ad un orario in cui è più difficile dimenticarla, ad esempio abbidandola ai pasti o prima dell’addormentamento e ricorda che in caso di dimenticanza va presa entro le 12 ore.
Un caro saluto!