se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

La mia ragazza ha avuto un “breve” ciclo…è sempre puntuale…

Salve. La mia ragazza ha avuto un “breve” ciclo. Dopo un po’ di giorni si sono ripresentate delle perdite non molto abbondanti di colore predominante rosso vivo, durate un 3 giorni. Alla data del successivo ciclo le mestruazioni presentano 2 giorni di ritardo. Premetto che è sempre puntuale, abbiamo rapporti protetti, e non usa anticoncezionali. Grazie in anticipo.

Tony, 42 anni


Caro Tony,
in base a quello che scrivi non ci sembra ci siano elementi di cui preoccuparsi. Può succedere che durante il periodo del ciclo mestruale di una donna si verifichino delle perdite ematiche che precedono o seguono il vero e proprio flusso mestruale. Questo fenomeno prende il nome di spotting e non è affatto preoccupante. Inoltre piccole variazioni nei giorni e nella quantità di flusso sono frequenti e possono dipendere da vari fattori di origine ormonale, emotivo, o legato a cambi nelle abitudini fisiologiche dell’organismo (sonno, temperatura, clima, ecc.). Se tuttavia la tua ragazza continuasse a verificare la presenza di cambiamenti importanti del suo ciclo, può sicuramente rivolgersi ad un ginecologo, che attraverso una visita e degli accertamenti opportuni, potrà dare indicazioni più precise al riguardo.
Un caro saluto!