se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho assunto Norlevo, ho evitato una possibile gravidanza?…

Salve avrei bisogno di alcune informazioni. Il mio ultimo ciclo è stato il 1 aprile. Il 21 aprile ho assunto norlevo a causa di un rapporto completo a rischio. Dopo 30 minuti ho preso norlevo e dopo due ore ho avuto dei dolori forti alle ovaie, seno dolorante e poi perdite gialline. Tutti questi sono tra l altro sintomi che ho anche quando ho il mio ciclo normalmente. Dopo 9 giorni da norlevo, quindi il 30 aprile ho avuto delle macchie ematiche. Devo considerare queste delle macchie indotte dal farmaco o sono un ciclo anticipato? Premetto che è molto scarso e di colore rosso vivo. Secondo voi ho evitato una possibile gravidanza? devo fare il test comunque per sicurezza? grazie per l attenzione.

Carmela, 34 anni

Cara Carmela,
la tempestività con cui hai assunto la contraccezione d’emergenza e le perdite ematiche che hai avuto escludono il rischio di una gravidanza, stai tranquilla.
L’utilizzo della pillola del giorno dopo può portare a sbalzi ormonali e quindi anticipare o posticipare il ciclo; il corpo deve ritrovare in questo modo un nuovo equilibrio fisiologico. Il tutto, in genere, ritorna alla normalità nel giro di qualche mese. Crediamo non sia necessario fare il test di gravidanza.
Speriamo d’esserti stati di aiuto.
Un caro saluto!