se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

L’emorragia da sospensione se si verifica esclude la gravidanza?…

Salve a tutti. Sto assumendo regolarmente la pillola, nessuna dimenticanza, presa sempre in orario. Mai nessun farmaco che facesse interferenza. Ho ricominciato da 5 giorni il nuovo blister, ho avuto l’emorragia da sospensione regolarmente. Tuttavia ho la pancia molto gonfia e ho paura di poter essere comunque rimasta incinta.
L’emorragia da sospensione se si verifica esclude la gravidanza? O potrei essere comunque incinta? Su internet si legge di ragazze che nonostante la regolare assunzione sono rimaste incinte. Per questo mi sto allarmando. Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

Fla, 19 anni


Cara Fla,
puoi stare tranquilla non corri nessun rischio.
I contraccettivi orali agiscono sull’organismo inibendo l’ovulazione, quindi la mestruazione che compare nella pausa da sospensione è indotta. Non essendoci l’ovulazione non è possibile che si verifichino le condizioni per una gravidanza.

Quindi, se hai rispettato le modalità di assunzione delle compresse, se non ci sono stati episodi diarroici e se non hai assunto farmaci che potessero compromettere l’efficacia della pillola, non c’è motivo di preoccuparsi. Continua ad assumere la pillola con regolarità.
Un caro saluto!