se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Le perdite di sangue prima del ciclo e dopo, sono causate dal mio essere sottopeso o perchè sono incinta?…

Salve,
verso il 6-8 settembre ho avuto un rapporto sessuale completo e protetto con il mio ragazzo. Dopo qualche giorno ho iniziato ad avere dolori (come se fosse il ciclo) ma poichè sono sottopeso, il ciclo come è di norma, mi è ritardato. Nel mentre preoccupata ho fatto il test di gravidanza al 12-14 giorno dal rapporto e il test è risultato negativo.
Il problema però sta nel fatto che prima che mi venisse il ciclo, ho avuto perdite di sangue color caffè-rosso. Il ciclo mi è durato 5 giorni e fin qui tutto ok.
Il problema è tornato qualche giorno fa, in cui avevo male allo stomaco e nausea. Ho di nuovo perdite di sangue da più di due giorni… inoltre il mio ragazzo poi mi ha fatto qualche ditalino e certe volte il sangue esce anche per questo, ma solo per due giorni…. (solitamente durano solo 2 giorni però). Sono preoccupata….
le perdite di sangue prima del ciclo e dopo, sono causate dal mio essere sottopeso o perchè sono in cinta, o forse da qualche infezione?
Aiutatemi, grazie.

Roberta, 15 anni


Cara Roberta,
è difficile individuare la causa delle perdite che hai avuto senza una visita e delle analisi.
Possiamo comunque escludere che tu sia incinta, visto che hai avuto il ciclo e il test che hai fatto era negativo.
Ci sembra più probabile che lo spotting possa essere causato da oscillazioni ormonali legate al sottopeso e magari al tuo stile di vita e all’alimentazione.
Per quanto riguarda i rapporti col tuo ragazzo, se ti capita di avere perdite ogni volta che ne avete, forse dovreste stare più attenti ai tempi, alla lubrificazione e al tuo stato emotivo: se sei troppo tesa è normale che i tessuti facciano resistenza e si possono creare delle piccole lacerazioni che possono causare sanguinamento.
Ti consigliamo di riflettere su questi aspetti e di consultare un ginecologo per approfondire le cause delle perdite. In ogni caso lo specialista può indicarti il modo migliore per risolvere la situazione.
Se non sai a chi rivolgerti, tieni presente che in ogni città ci sono i Consultori che forniscono consulenze ginecologiche gratuite, nel rispetto della privacy e anche se sei minorenne e non accompagnata da un adulto.
Noi restiamo a tua disposizione per eventuali altri chiarimenti.
Un caro saluto!