se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Cosa mi dite dei contatti indiretti tra dito con minima traccia di sperma e clitoride?…

Dottoressa ho letto spesso che ogni contatto sperma/vagina è a rischio gravidanza (quindi non solo eiaculazione interna ma anche eiaculazione diretta sopra la vagina). Cosa mi dice invece dei contatti indiretti tra dito con minima traccia di sperma rimasto circa un minuto al contatto con l’aria e clitoride? ad esempio durante una masturbazione clitoridea? Non c’è mica rischio in questo caso vero indipendentemente dalla presenza o meno dell’ovulazione?
,Lucia, 20 anni,16-01-2015,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento,

Cara Lucia,
noi ribadiamo sempre che affinché ci sia un concepimento, è necessario che avvenga una penetrazione completa e il successivo rilascio di liquido seminale all’interno della vagina nel periodo fertile della donna. Da un lato è vero che, alcuni medici consigliano comunque di evitare una eiaculazione proprio all’ingresso della vagina (ante portam), questo perchè le secrezioni vaginali prodotte durante l’eccitamento, possono creare una condizione ottimale per la sopravvivenza e la motilità degli spermatozoi, permettendogli di raggiungere l’ovulo maturo.
Invece, quando si parla di "mani sporche di sperma" che vengono a contatto con gli organi genitali esterni, ci troviamo in una situazione in cui in primo luogo la percentuale dei spermatozoi è molto bassa, inoltre lo sperma a contatto con l’aria, ha una sopravvivenza molto limitata; motivi che rendono improbabile una gravidanza.
Speriamo di aver chiarito i tuoi dubbi.
Un saluto!