se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Se avesse avuto qualche minimo residuo di sperma sul dito potrebbe avermi fecondata?…

Salve gentili dottori,
ieri ero nel mio periodo fertile e il mio ragazzo un minuto dopo avere eiaculato mi ha masturbata (sopratutto il clitoride, al limite avrà sfiorato le piccole labbra ma non ha inserito dentro il dito). Se avesse avuto qualche minimo residuo di sperma sul dito (lui non si è accorto di nulla quindi non aveva certamente le mani zuppe di sperma) potrebbe avermi fecondata? Oppure dopo un minuto all’aria sostanzialmente gli spermatozoi hanno perso il loro potere fecondante? Tra l’altro ha dovuto "insinuare" la mano sotto i miei pantaloni e i miei slip quindi sicuramente il dito avrà toccato anche il tessuto e la mia pelle prima di arrivare sul clitoride.. Devo prendere la pillola del giorno dopo? Da quel che ho letto i contatti indiretti non possono generare una gravidanza (ovviamente a meno che lo sperma non sia eiaculato in quantità sulle dita e queste siano immediatamente inserite dentro..ma questo non è il mio caso) quindi per ora sono tranquilla ma se possibile preferirei avere un vostro parere…,

Cara Gianna,
confermiamo ciò che dici, il contatto esterno di sperma e vagina non induce a una gravidanza, maggiormente nelle condizioni che descrivi con relativi passaggi (dita, pantaloni, slip, etc…).
Per queste ragioni ci sentiamo di tranquillizzarti, quindi puoi aspettare serenamente l’arrivo del prossimo ciclo.
Un caro saluto!,Gianna, 22 anni,16-01-2015,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento