se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ero a casa della mia attuale morosa ed eravamo da soli…

Egregio Dottore,
le scrivo per chiederle un consulto. Sfortunatamente (o meglio per mia disattenzione) è accaduto un fatto che mi assilla e non sapendo se potrebbe portare ad una gravidanza o meno alla fine mi sono deciso a chiedere. Ero a casa della mia attuale morosa ed eravamo da soli, così abbiamo ceduto a delle coccole e a del petting. Una volta terminato ed avendo eiaculato sopra di me sono andato a farmi una doccia veloce per pulirmi. Una volta fatto sono sceso al piano di sotto per asciugarmi i capelli ma ho saputo che invece la mia ragazza è andata in bagno e si è masturbata (probabilmente per finire ulteriormente il rapporto non essendoci stato un rapporto completo). Era piuttosto tardi e ho il forte dubbio di aver lasciato dello sperma sull’interruttore della luce del bagno. Ho letto altri commenti simili ma le modalità e i tempi erano diversi e per essere sicuro ho voluto chiedere personalmente. Il tempo trascorso non lo so di preciso ma penso da 5 a 7 minuti. Lo sperma non era molto, diciamo una quantità modesta. La mia ragazza era nuda sul letto ed è andata direttamente in bagno a masturbarsi. Dopo la mia descrizione spero decente vorrei sapere se possibile quanto rischio che ora sia rimasta gravida. La mia morosa è relativamente tranquilla per il tempo trascorso ma con la penetrazione di sperma io ho paura. Spero così di togliermi il dubbio ed avere maggiori conoscenze in materia. Grazie per l’ascolto e la disponibilità ,

Caro Luca
vorremmo subito tranquillizzarti, rispetto a quanto dici è impossibile che con queste modalità si possa incorrere in una gravidanza.
Infatti, affinché ci sia un concepimento è necessario avere un rapporto completo, cioè una penetrazione ed eiaculazione interna alla vagina, durante il periodo fertile della donna. Inoltre per rassicurarti ulteriormente è importante sapere che gli spermatozoi a contatto con l’aria non vivono a lungo.
Speriamo di esserti stati d’aiuto e torna a scriverci per qualsiasi altro dubbio.
Un caro saluto! – See more at: https://www.diregiovani.it/sportello/studenti/domande-ss/36777-il-mio-ragazzo-e-venuto-sulla-mia-pancia.dg#sthash.2conw9iI.dpuf
Infatti, affinché ci sia un concepimento è necessario avere un rapporto completo, cioè una penetrazione ed eiaculazione interna alla vagina, durante il periodo fertile della donna. Inoltre per rassicurarti ulteriormente è importante sapere che gli spermatozoi a contatto con l’aria non vivono a lungo.
Speriamo di esserti stati d’aiuto e torna a scriverci per qualsiasi altro dubbio.
Un caro saluto! – See more at: https://www.diregiovani.it/sportello/studenti/domande-ss/36777-il-mio-ragazzo-e-venuto-sulla-mia-pancia.dg#sthash.2conw9iI.dpuf

Infatti, affinché ci sia un concepimento è necessario avere un rapporto completo, cioè una penetrazione ed eiaculazione interna alla vagina, durante il periodo fertile della donna. Inoltre, per rassicurarti ulteriormente è importante sapere che gli spermatozoi a contatto con l’aria non vivono a lungo, per lo più dopo tutti questi passaggi (mani, interruttore, etc…), e comunque non è detto che tu abbia effettivamente lasciato tracce di sperma. Rispetto al tuo desiderio di avere maggiori informazioni vorremmo suggerirti di consultare la nostra rubrica "SeSso è meglio" in cui potrai trovare informazioni che potrebbero esserti utili.
Speriamo di esserti stati d’aiuto e torna a scriverci per qualsiasi altro dubbio.
Un caro saluto! ,Luca, 19 anni,22-01-2015,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento