se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Si è rotto il preservativo! Dunque siamo corsi dal medico per farmi prescrivere la pillola del giorno dopo!…

Stamani ho avuto un rapporto col mio ragazzo, durante il quale si è rotto il preservativo. Ce ne siamo accorti purtroppo quando lui era uscito (e aveva eiaculato). Dunque siamo corsi dal medico per farmi prescrivere la pillola del giorno dopo,la Norlevo. Tuttavia nel momento in cui la stavo prendendo ho avuto un colpo di tosse (la stavo per mandar giù con l’acqua) e ho sputato tutto..fortunatamente l’ho ritrovata, era un pò morbida e schiacciata, ma l’ho mandata giù ugualmente. Volevo sapere se l’effetto della stessa è invariato. Altra cosa importante: il ciclo doveva arrivare in questi giorni (mi è venuto il 23 dello scorso mese) e penso di aver ovulato in questo mese intorno ai giorni 12/13. Vorrei avere qualche risposta in più per avere più chiara la situazione, sono in super ansia! Grazie
,Viola, 24 anni,26-01-2015,Sessualità-SeSso è meglio,pdgd,

Cara Viola,
per quanto riguarda la brevissima espulsione della pillola con la tosse, non dovresti preoccuparti, perchè il principio attivo sarebbe stato comunque assunto. Nel tuo caso, tra l’altro, è anche probabile che non ci fosse una vera necessità di assumerla. Devi sapere che la "pillola del giorno dopo" ha la funzione di bloccare l’ovulazione impedendo la fecondazione se il rapporto ha avuto luogo nei giorni precedenti l’ovulazione. Se invece l’assunzione è avvenuta durante l’ovulazione e quindi la fecondazione potrebbe già essere in atto, il farmaco potrebbe essere in grado di impedire l’impianto dell’ovulo fecondato modificando la parete interna dell’utero. Se come tu scrivi, avevi già avuto l’ovulazione e se il tuo ciclo è regolare, ecco qui la non utilità del farmaco. In ogni caso ti ribadiamo che puoi stare tranquilla.
Un caro saluto!