se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Facendo due conti non dovevo esser nel mio periodo fertile, cosa significa questo sanguinamento?…

Ciao, vorrei chiedere un consiglio. Mi è iniziato il ciclo il 12 gennaio e finito rispettivamente venerdi 16 gennaio. Domenica 18 ho avuto un rapporto con rottura del preservativo dopo circa 18H lunedì ho preso la pillola del giorno dopo Norlevo. Oggi Sabato dopo circa 5 giorni ho avuto dei dolori simili a quelli del ciclo e delle perdite scure (non si trattava di muco poiché erano liquide tipo quelle mestruali). Sono in ansia, potrebbe la pillola non aver avuto l’effetto dovuto? Facendo due conti non dovevo esser nel mio periodo fertile, cosa significa questo sanguina mento ? C’è il rischio di una gravidanza nonostante la pillola e viste queste perdite? Spero in una risposta utile. Saluti
,Anonima, 18 anni,26-01-2015,Sessualità-SeSso è meglio,pdgd,

Cara Anonima,
non devi preoccuparti. Come tu stessa scrivi è molto probabile che tu non fossi nemmeno nel tuo periodo fertile nel momento del rapporto a rischio e comunque può capitare che vi siano delle perdite ematiche vaginali dopo l’assunzione della pillola del giorno dopo, è un effetto collaterale che talvolta si presenta. Queste perdite non vanno confuse con le mestruazioni, e non indicano assolutamente un insuccesso della pillola.
Sperando di averti tranquillizzata ti mandiamo un caro saluto!