se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Lei avverte dei piccoli dolori alle ovaie…

Salve vorrei sottoporre alla vostra attenzione un caso. Io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto sessuale non completo cioè con una leggera penetrazione e senza eiaculazione quando lei era vergine. Ora lei avverte dei piccoli dolori alle ovaie. Pensiamo siano legati al fatto che si trovi a metà del suo ciclo mestruale ma è possibile siano legati ad una possibile gravidanza? Grazie mille,Franco, 24 anni,02-02-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,timore gravidanza,

Caro Franco,
non ci sono i presupposti per pensare a una gravidanza, in quanto non c’è stato un rapporto completo con eiaculazione interna.
È molto frequente che si avvertano dei dolori alle ovaie durante il periodo dell’ovulazione, ovvero circa tra il decimo e il diciottesimo giorno del ciclo, con qualche differenza individuale a seconda delle caratteristiche del ciclo della persona.
Per il futuro comunque vi consigliamo di avere sempre rapporti protetti fin dall’inizio, così eviterete preoccupazioni eccessive.
Un caro saluto!