se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto un rapporto non protetto con coito interrotto, questo errore sta diventando per me un’ossessione…

Salve vorrei chiedere un vostro parere riguardo ad una mia paura.
Sono una ragazza di 25 anni e sono un po ansiosa anche perche sto vivendo un periodo particolarmente stressante a causa di problemi in famiglia. Il 22 dicembre ho avuto un rapporto non protetto con coito interrotto essendo sempre stata molto attenta in queste cose questo errore sta diventando per me un ossessione. In data 29 dicembre ho avuto il ciclo che aspettavo per il 24 con flusso e dolori normali come sempre. In data 25 gennaio si è ripresentato il ciclo questa volta un po meno abbondante della scorsa volta è iniziato con perdite maroncine ed è poi diventato rosso vivo ma meno abbondante accompagnato dai dolori che ho sempe durante il ciclo. Non ho avuto altri rapporti da quel 22 dicembre ma continuo a pensarci pur non avendo nessun sintomo se non i globuli bianchi lievemente bassi (ho effettuato degli esami del sangue di routine che effettuo tutti gli anni) che il medico di base ha attribuito ad un infezione virale che ho avuto poco prima. Datemi delle risposte grazie,Anonima, 25 anni,05-02-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,timore gravidanza,

Cara Anonima,
visti i due cicli che hai regolarmente avuto non ci sembra ci siano proprio rischi di gravidanza. Ci dispiace per il periodo difficile e stressante che stai attraversando, ma almeno per questo aspetto riteniamo che tu possa tranquillizzarti.
Le piccole variazioni delle caratteristiche del ciclo possono avere cause diverse, come fisiologiche oscillazioni ormonali, stile di vista, stress, ecc.
Ci auguriamo che tu possa stare al più presto più serena.
Un caro saluto!