se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho fatto il test dopo 4-6 gg di ritardo e dopo 15gg dal rapporto a “rischio”” ed � uscito negativo. Secondo voi � attendibile o devo aspettare e rifarlo?…”

Ho un ciclo piuttosto irregolare che molte volte in passato ritardava di 1 settimana (una volta è saltato un mese in estate). Tuttavia negli ultimi 4-5 mesi si era "regolarizzato" tra i 32-35 gg. Ora se considero la media degli ultimi cicli ho un ritardo tra i 4-6 gg. Ho fatto il test dopo 4-6 gg di ritardo e dopo 15gg dal rapporto a "rischio" ed è uscito negativo. Secondo voi è attendibile o devo aspettare e rifarlo? Posso stare tranquilla? Non ho alcun sintomo come nausea, stanchezza o dolori. Sono solo un po’ nervosa e agitata e anzi ho tanta voglia di muovermi (stranamente in quanto di solito sono pigra).

,Fabiana, 22 anni,09-02-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,test gravidanza,

Cara Fabiana,
a nostro parere il test dovrebbe essere attendibile anche se il tuo ciclo non è regolare ed è difficile stabilire con precisione i giorni di ritardo. Diciamo questo perchè lo hai fatto dopo 15 giorni dal rapporto a rischio, e quindi quando era già passato il tempo necessario affinché l’ovulo eventualmente fecondato avrebbe potuto risalire le tube di Falloppio e impiantarsi sull’endometrio (momento dopo il quale il corpo inizia a rilasciare l’ormone della gravidanza). In definitiva ti invitiamo a stare tranquilla, il ritardo potrebbe anche essere dovuto dall’agitazione e dal nervosismo. Tuttavia, se esso dovesse prolungarsi potrai sempre fare un esame del sangue in grado di darti una risposta assolutamente certa.
Un caro saluto!