se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho avuto un rapporto con coito interrotto nei giorni che seguono le mestruazioni…

Buongiorno,
Vorrei un consiglio.
Ho avuto un rapporto con coito interrotto nei giorni che seguono le mestruazioni (il 9 giorno dopo il 1 di mestruazione).
Sono già trascorse quasi 40 ore. Mi chiedo se la pillola del giorno sia solo un ansia oppure un pensiero intelligente in questo caso.
Vi ringrazio molto per una risposta,,

Cara Francesca B,
in questi casi non è possibile dare una risposta univoca perchè non ci sono abbastanza elementi per valutare la situazione, inoltre non è possibile controllare completamente il corpo nè durante i rapporti nè per quanto riguarda l’ovulazione.
Possiamo dire che effettivamente il coito interrotto non è un metodo anticoncezionale sicuro, ma forse il ricorso alla pillola del giorno dopo è eccessivo. In genere questa è indicata se c’è il dubbio di eiaculazione interna.
Inoltre se hai un ciclo regolare di almeno 28 giorni è possibile che tu non fossi nel periodo fertile, anche se non c’è la certezza assoluta.
Per il futuro ti consigliamo di pensare a un metodo anticoncezionale più sicuro, in modo da evitare ansie eccessive.
Un caro saluto!
,Francesca B, 32 anni,17-02-2015,Sessualità-SeSso è meglio,metodi contraccettivi