se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

La mia ragazza mi ha masturbato e io mi sono pulito. Dopo circa mezz’ora l’ho penetrata per circa venti secondi…

La mia ragazza mi ha masturbato e io mi sono pulito. Dopo circa mezz’ora, senza protezione, l’ho penetrata per circa venti secondi, ma premetto che non ho eiaculato perché provavo dolore e l’ho tolto dopo così poco soprattutto per non rischiare se si fosse dilungato per troppo tempo. Prima di penetrarla però, mi sono pulito un’altra volta così che se ci fossero altri residui potessero essere tolti, spingendo pure verso il glande lo sperma che rimane nell’uretra dopo l’eiaculazione, cosa che faccio sempre. Può uscire dopo così poco del liquido pre eiaculatorio che possa essersi mischiato con lo sperma del rapporto precedente? Lei è al quarto giorno di ritardo di ciclo.. Ho dubbi pure se fosse nel periodo fertile o nei tre quattro giorni prima, le arrivò il 15 tutto ciò è accaduto il 24. Grazie per la pazienza.,

Caro Anonimo,
rispetto a quanto dici ci sembra che non vi possano essere le condizioni per il rischio di una gravidanza. Infatti affinchè avvenga un concepimento sono necessarie tre condizioni fondamentali, il rapporto deve essere completo, ci deve essere una eiaculazione interna ed inoltre la donna deve trovarsi nel suo periodo fertile. Nel vostro caso non abbiamo ben capito in quale momento del ciclo si trovasse la tua ragazza, ma in ogni caso, il rapporto è stato così breve ce ci sembra difficile ci siano stati i presupposti per indurre una gravidanza. Ad ogni modo, per il futuro vi consigliamo di utilizzare una protezione anticoncezionale sin dalle primissime fasi del rapporto, anche per evitare timori di questo tipo.
Un caro saluto!,Anonimo, 17 anni,18-02-2015,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento