se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Se avessi toccato lo sperma sui pantaloni e con le dita sporche mi fossi toccata lメinterno della vagina potrebbe discenderne una gravidanza?…

Buonasera a voi medici. E’ da parecchio che seguo questa pagina più che altro per curiosità ed informazione ma non ho mai scritto prima; tuttavia le recenti domande mi hanno fatto sorgere grandi dubbi in quanto anche a me è capitato qualcosa di analogo ma a cui non avevo dato precedentemente peso. Cercherò di essere quanto più precisa possibile:un grumo di sperma del diametro di circa 1 centimetro (approssimativamente) ma non piatto, era infatti una sorta di sfera o goccia, è stata lasciata dal mio fidanzato su un mobiletto della camera, io mi ci sono appoggiata con i pantaloni e sono andata in bagno per toccarmi, masturbandomi e concedendomi un attimo per me essendo un periodo buio. Erano pantaloni del pigiama leggeri che ho sfilato senza sforzo in una volta con gli slip. Ho successivamente inserito due dita all’interno della vagina. La domanda per quanto ovvia è questa; se avessi toccato lo sperma sui pantaloni e con le dita sporche mi fosse toccata l’interno della vagina potrebbe discenderne una gravidanza? Il tempo trascorso tra eiaculazione e penetrazione con le dita dovrebbe aggirarsi intorno ai due minuti o tre, non mi ricordo più, ma diciamo due o tre. Ovviamente sono venuta a conoscenza di ciò solo dopo perché qualcosa non mi quadrava. Dal fatto sono passati circa 10 giorni quindi non posso neanche più prendere la pillola del giorno dopo. A questo punto vorrei conoscere il vostro parere se possibile.,

Cara Rosetta,
ti ringraziamo perché ci segui da tempo. L’episodio che ci descrivi non crediamo possa aver portato nessun rischio. L’ipotetica e minima quantità di liquido seminale con la quale sei entrata in contatto (e che precedentemente era stata sul mobiletto, poi sui pantaloni e infine sulle mani) non crediamo sia in grado di portare a una gravidanza.
È comunque vero che è sempre opportuno fare attenzione, ma nel tuo caso ci sembra che puoi stare tranquilla.
Speriamo che il tuo “periodo buio” passi presto.
Un caro saluto!,Rosetta, 18 anni,23-02-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,timore gravidanza