se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Volevo sapere se dopo un’ora circa di esposizione all’aria gli spermatozoi sono ancora in grado di fecondare!…

Buongiorno,stavo cercando un’informazione e sono finito sul vostro sito. Ho già letto tutto anche sul vostro sito in merito al concepimento,sesso ecc ma avrei davvero bisogno di una risposta diretta di voi medici;ho provato a chiedere a vari ginecologi e andrologi ma non ho ricevuto risposta. Volevo sapere se dopo un’ora circa di esposizione all’aria gli spermatozoi sono ancora in grado di fecondare se raccolti con le dita. Il fatto è che dopo essermi masturbato ho raccolto lo sperma dalla mia pancia con la mano e poi l’ho fatto colare nel bidet ma mi sa tanto che ho sporcato anche un po fuori. È successo già 5 giorni fa e io continuo a piangere perché ho paura che o mia mamma o mia sorella o mia zia possono essere andate in bagno a masturbarsi (ho letto che anche le donne a volte lo fanno) e se si sono appoggiate al bidet avrebbero avuto tutta la mano sporca perché di sperma ne era caduto tanto,circa metà del totale. I miei genitori si stanno preoccupando perché mi vedono così e io gli ho detto che ho problemi a scuola perché non so cosa dire. Mi viene voglia di sbattere la testa contro al muro per quello che ho fatto!! Vorrei una risposta sincera per sapere se potevano essere vivi gli spermatozoi e causare un concepimento. Grazie mille e scusatemi,Andre, 17 anni,23-02-2015,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento,

Caro Andre,
ci dispiace che questa situazione ti faccia stare così male. Innanzitutto, possiamo tranquillizzarti riguardo ai tuoi dubbi, affinché infatti s’instauri una gravidanza è necessario che ci sia un rapporto completo con penetrazione ed eiaculazione interna alla vagina durante il periodo ovulatorio della donna. Inoltre gli spermatozoi non sopravvivono a lungo al di fuori del corpo. Per tutti questi motivi nel caso da te descritto non c’è nessuna possibilità di un concepimento.
Inoltre ci teniamo a dirti che nelle prime esperienze di scoperta del proprio corpo è normale avere ansie e preoccupazioni che a volte vengono vissute con senso di colpa, per questo motivo ti suggeriamo di continuare ad informarti, puoi anche visitare la nostra rubrica online “Se Sso è meglio” dove troverai tanti articoli. 
Un caro saluto!