se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il ciclo mi viene un mese si e un mese no…

A dicembre del 2015 ho smesso la pillola,a gennaio del 2016 mi sono arrivate le mestruazioni…a febbraio no,a marzo si e aprile, maggio no!
Ho avuto rapporti non protetti,completi ma non sempre..
Per tre volte è successo che mi sono scese macchioline rosso scuro e sono durate solamente 2 giorni e vanno e vengono nell’arco della giornata!
Cosa può essere?

Giorgia, 20 anni


Cara Giorgia,
le perdite scure di cui ci parli potrebbero essere legati ad episodi di spotting. Durante il periodo dell’ovulazione può capitare di avere spotting, cioè piccole perdite di sangue. Lo spotting ovulatorio è dovuto ad un brusco calo degli estrogeni (sbalzo ormonale) che solitamente precede di qualche giorno il picco ovulatorio (picco di LH) e che provoca un piccolo sfaldamento della mucosa uterina. Lo spotting può avere cause disfunzionali e organiche. Le più comuni sono le prime, legate a un’ovulazione non ottimale e sono più frequenti soprattutto in giovane età. Tendono a risolversi spontaneamente nel corso di due o tre cicli mestruali.
Le alterazioni ormonali possono dipendere da cause diverse: stress, disturbi del comportamento alimentare, assunzione di contraccettivi ormonali. Se lo spotting si protrae nel tempo e si ripete nei mesi, è un segnale del corpo che ci suggerisce che bisogna attivarsi.
E’ sempre consigliabile avere rapporti protetti dall’inizio alla fine in modo da evitare dei rischi indesiderati. Considera che anche il coito interrotto non è un contraccettivo sicuro in quanto potrebbe essere difficile controllare il corpo in momenti di forte piacere.
Date le irregolarità del ciclo potrebbe essere utile confrontarti con il tuo ginecologo di fiducia oppure recarti presso un Consultorio della tua zona.
Un caro saluto!