se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

La sera stessa ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo ma purtroppo l’anello è uscito…

Buongiorno.
ho iniziato ad usare l’anello vaginale Nuvaring il giorno 11 febbraio e l’ho inserito il primo giorno di ciclo come mi è stato detto dal ginecologo. La sera stessa ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo ma purtroppo l’anello è uscito e me ne sono accorta solo una decina d’ore dopo (la mattina dopo). Mi è stato detto dal mio ginecologo di stare tranquilla perché essendo all’inizio del ciclo è praticamente impossibile che sia rimasta incinta dopo quel rapporto. Tuttavia io e il mio ragazzo abbiamo preferito usare il preservativo durante i 7 giorni seguenti.
Purtroppo la sera del 17 febbraio, durante un rapporto, il preservativo si è rotto (erano passati 6 giorni e mezzo dall’inserimento dell’anello). C’è un rischio di gravidanza o posso stare tranquilla secondo voi?
Grazie infinite!,Valentina, 22 anni,26-02-2015,Sessualità-SeSso è meglio,metodi contraccettivi,

Cara Valentina,
quando l’anello viene espulso per più di 3h si consiglia di utilizzare un contraccettivo di barriera per i 7 giorni successivi.
Se si sono avuti rapporti sessuali durante il periodo d’intervallo libero da anello, deve essere presa in considerazione la possibilità che si sia instaurata una gravidanza. Più l’intervallo è prolungato, maggiore è il rischio di gravidanza, ma non è il tuo caso.
Per quanto riguarda il secondo rapporto, un margine di rischio esiste, ma molto basso, visto che si tratta dei primi giorni successivi al ciclo.
A questo punto ti consigliamo di aspettare l’arrivo del ciclo e monitorare la situazione, se dovessi accorgerti che l’utilizzo dell’anello dovesse risultare non agevole puoi parlarne con il tuo ginecologo.
Un caro saluto!