se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Un grumo di sperma è stato lasciato dal mio fidanzato su un mobiletto della camera…

Vi avevo già scritto ma non ho visto la risposta sul sito e dato che la mia posta spesso e volentieri non funziona o moda problemi vi sarei davvero grata se poteste pubblicarla sul sito in mod pubblico. Ricopio la domanda qui sotto,grazie!
Buonasera a voi medici. E’da parecchio che seguo questa pagina più che altro per curiosità ed informazione ma non ho mai scritto prima; tuttavia le recenti domande mi hanno fatto sorgere grandi dubbi in quanto anche a me è capitato qualcosa di analogo ma a cui non avevo dato precedentemente peso. Cercherò di essere quanto più precisa possibile:un grumo di sperma del diametro di circa 1 o 2 centimetri (approssimativamente) ma non piatto, era infatti una sorta di sfera o goccia, è stata lasciata dal mio fidanzato su un mobiletto della camera, io mi ci sono appoggiata con i pantaloni e sono andata in bagno per toccarmi, masturbandomi e concedendomi un attimo per me essendo un periodo buio. Erano pantaloni del pigiama leggeri che ho sfilato senza sforzo in una volta con gli slip. Ho successivamente inserito due dita all’interno della vagina. La domanda per quanto ovvia è questa; se avessi toccato lo sperma sui pantaloni e con le dita sporche mi fosse toccata l’interno della vagina potrebbe discenderne una gravidanza? Il tempo trascorso tra eiaculazione e penetrazione con le dita dovrebbe aggirarsi intorno ai due minuti o tre, non mi ricordo più, ma diciamo due o tre. Ovviamente sono venuta a conoscenza di ciò solo dopo perché qualcosa non mi quadrava. Dal fatto sono passati circa 10 giorni quindi non posso neanche più prendere la pillola del giorno dopo. A questo punto vorrei conoscere il vostro parere se possibile.
,

Cara Pamela,
normalmente per rimanere incinta deve esserci un rapporto completo quando la donna è nei giorni fertili, è chiaro che l’introduzione di sperma nella vagina se c’è l’ovulazione comporta dei rischi.
E’ pur vero che la situazione che descrivi è un pò a limite, perchè gli spermatozoi a contatto con l’aria e con superfici non adatte sopravvivono con difficoltà, per questo ci sentiamo di tranquillizzarti.
Un caro saluto!,Pamela, 18 anni,26-02-2015,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento