se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Abbiamo avuto un rapporto, ma io sono quasi in menopausa…

Salve,
questo è un periodo bruttissimo per me e la mia famiglia e ho davvero bisogno di farle una domanda. Due giorni fa è morto mio cognato (l’unico fratello di mio marito) e mio marito è davvero scosso. In quest’ottica gli ho praticato una masturbazione manuale e lui ha raggiunto l’orgasmo eiaculando su un fazzoletto di carta. Poi ha voluto che continuassimo con un rapporto completo con penetrazione vaginale. Allora ha messo il preservativo e abbiamo continuato. Io l’ho fatto per consolazione, non sono stata attenta come al solito e penso nemmeno lui. Il punto è che non so se abbia indossato il preservativo dopo essersi sporcato le mani di liquido seminale. Io oramai ho 50 anni tra un mese, il ciclo arriva ad intervalli molto irregolari con perdite abbastanza scure, poche e per pochissimi giorni. Non sono ancora in menopausa a tutti gli effetti ma quasi; possibile che ci sia stato un concepimento? Il rapporto completo è avvenuto dopo pochissimi minuti tra l’altro. Non è proprio periodo questo, se fosse successo quanto sopra, e non lo so ma vorrei essere il più preparata possibile, c’è rischio? Sul profilattico generalmente sono presenti spermicidi che avrebbero potuto vanificare il potere fecondante degli spermatozoi? Dato il mio stato di pre-menopausa (se così si può dire),l’età e tutto il resto, quante probabilità ci sono?
Grazie mille e ancor di più se mi farete sapere qualche cosa.

Marta, 50 anni



Cara Marta,

ci dispiace moltissimo per questo momento che tu e tuo marito state vivendo.
Rispetto a quello che dici ci sembra che puoi stare tranquilla, non sembrano esserci i presupposti per una gravidanza. Tieni conto che il liquido seminale a contatto con l’aria ha una bassissima sopravvivenza. Inoltre, considera che a 40 anni la perdita degli ovociti è già al 97% e quelli che rimangono sono in genere poco vitali, di solito a 50 anni la scorta genetica degli ovociti dovrebbe essere esaurita.
Rispetto allo spermicida spesso si può trovare nel contenuto del “lubrificante” questo però dovrebbe essere descritto nella confezione utilizzata. Considera che lo spermicida, comunque non è in grado di garantire una contraccezione in caso di contatto del liquido seminale con le secrezioni vaginali. Sperando di esserti stati utili ti invitiamo a scriverci per qualsiasi dubbio o perplessità.
Un caro saluto!