se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Avevo dimenticato la pillola del 25 maggio, ora ho perdite…

Buonasera, io sono molto in pensiero, poichè ho avuto un rapporto non protetto per qualche secondo con il mio partner il 28 maggio, ma avevo dimenticato la pillola del 25 maggio.

Il ciclo si è presentato puntualmente il 6 Giugno ed è durato fino a venerdì 11.

Ieri 11 Giugno ho avuto un rapporto protetto con il mio partner e nonostante il ciclo sia finito è come se avessi delle perdite rosate e marroncine con un forte gonfiore addominale,

Spero teniate in considerazione la mia domanda.

Cordiali saluti

Laura, 20 anni


Cara Laura,
per quanto riguarda la pillola, abbiamo poche informazioni per poterti dare una risposta più precisa, ad esempio non ci dici quale pillola assumi, in quale settimana dell’assunzione ti trovavi quando è avvenuta la dimenticanza e se hai assunto quella dimenticata successivamente. Se hai seguito correttamente le indicazioni necessarie nel caso di dimenticanza della pillola, i rischi sono davvero minimi.
Riguardo la questione che ci poni riteniamo che avendo avuto le mestruazioni tu possa stare tranquilla, circa l’efficacia contraccettiva, e probabilmente le perdite che riporti rientrano in un riassestamento dell’equilibrio ormonale regolato dalla pillola stessa. A volte possono esserci delle oscillazioni ormonali, un carico di stress fisico o psicologico, cambi repentini nelle abitudini di vita che possono incidere sulla normala regolarità del flusso. Se può tranquillizzarti puoi effettuare un test di gravidanza facilmente reperibile in farmacia, oppure puoi confrontarti con la tua ginecologa di fiducia che conoscendo meglio la tua storia personale può esserti maggiormente di aiuto.
Un caro saluto!