se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

La mia ragazza stava agli ultimi giorni di mestruazioni e abbiamo deciso di farlo…

Salve, ho una domanda che volevo porle. Premetto che la mia ragazza stava agli ultimi giorni di mestruazioni e abbiamo deciso di farlo. Alla fine del primo rapporto ho notato che c’era del sangue nel mio sperma e quindi pensavo fossero dei residui del ciclo. Alla fine del secondo rapporto (dopo circa un’ora) la mia ragazza nota che c’era del sangue sul suo assorbente come se fosse una perdita. Volevo chiederle come sia possibile e da che dipende la fuoriuscita del sangue. E soprattutto se ci dobbiamo preoccupare,grazie per la disponibilità ,Simone, 21 anni,12-03-2015,Sessualità-SeSso è meglio,Corpo e sessualità,

Caro Simone,
è molto probabile che le perdite che ci sono state dopo i rapporti siano legate al ciclo mestruale che era alla fine. Se la tua ragazza non ha avuto altri fastidi non pensiamo ci sia nulla di cui preoccuparsi.
Un’altra possibile causa delle perdite ematiche dopo i rapporti potrebbe essere una leggera lacerazione dei tessuti dovuta a un’insufficiente lubrificazione o a una penetrazione poco delicata, ma ci sembra più probabile che nel vostro caso siano dovute alle mestruazioni.
Se la tua ragazza dovesse avere altri disturbi può, per maggiore sicurezza, fare una visita ginecologica di controllo.
Un caro saluto!