se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Quante probabilità ci sono di rimanere incinta con una breve e incompleta penetrazione?…

 Quante probabilità ci sono di rimanere incinta con una breve e incompleta penetrazione? Lui non è venuto ne dentro nè fuori ma ho paura per il liquido pre-eiaculatorio perché su internet se ne leggono di tutti i colori!! È stato uno sbaglio infatti appena me ne sono accorta (1-2 sec al massimo) l’ho tirato fuori (scusate i termini ma è per farmi capire). Il mio ultimo ciclo è stato il 21 febbraio e ora 23 marzo non è ancora arrivato. Durante la settimana ho avuto giramenti di testa e mal di pancia (non so se quest ultimo è dovuto all’ansia di essere incinta). Aiutatemi ho davvero paura di essere incinta sopratutto perché ho ancora una vita da fare e non vorrei avere una gravidanza indesiderata. Il rapporto è stato il 14 marzo.,

Cara Michela,
affinchè avvenga il concepimento è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna ed inoltre la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili. Di certo una breve penetrazione di solito non porta al concepimento.
Rispetto al ritardo considera che anche stress ed ansia possono influire sul normale ciclo ti consigliamo quindi di attendere con serenità l’arrivo del ciclo.
Un caro saluto!,Michela, 18 anni,25-03-2015,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento