se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho avuto un rapporto sessuale successivo al periodo fertile con coito interrotto…

Salve, scrivo per avere un consiglio.
Ho avuto un rapporto sessuale successivo al periodo fertile con coito interrotto.
Il mio ragazzo si é tolto tempestivamente prima dell’orgasmo e non ha avuto perdite prima , né il liquido si é avvicinato agli organi vaginali. Il mio ragazzo non ha mai questo liquido lubrificante pre-eiaculatorio quindi mi chiedo se ho rischiato qualcosa.
Attendo con ansia una vostra risposta. Grazie. ,

Cara Margherita,
rispetto a quello che dici ci sembra che non vi siano rischi su di una possibile gravidanza, ma non avendo utilizzato un metodo contraccettivo affidabile non vi possono essere mai delle certezze assolute. Infatti il coito interrotto non può essere considerato un metodo contraccettivo, ma è una pratica piuttosto rischiosa perché è molto difficile avere un controllo totale del proprio corpo, soprattutto nel momento dell’orgasmo. Anche fare affidamento sul calcolo dei giorni fertili può essere un rischio in quanto vi possono essere delle diversità tra un ciclo e l’altro. Detto questo ti consigliamo sempre di utilizzare il preservativo fin dal primo momento questo non solo per non incorrere in eventuali rischi ma anche per vivere i rapporti intimi con più serenità.
Un caro saluto!,Margherita, 17 anni,26-03-2015,Sessualità-SeSso è meglio,metodi contraccettivi