se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Una settimana prima che mi venisse il ciclo ho assunto dopo 38 ore Norlevo…

Salve, vorrei un chiarimento o meglio un conforto. Una settimana prima che mi venisse il ciclo ho assunto dopo 38 ore Norlevo 1,5 mg compresse levonorgestrel perchè ho avuto un rapporto non protetto. Dopo 6 giorni dall’assunzione della pdgd mi é venuto il ciclo,se é stato il vero ciclo, e mi é durato 5 giorni come sempre ed é stato abbondante e con certi dolori come ogni mese. Da ieri che ho un piccolo disturbo sotto il seno e sopra la pancia. Ho preso un pò d’acqua calda con limone e una foglia d’alloro. un pò mi é passato. forse é stato perchè mi ha fatto male qualcosa di cibo. o si tratta di una gravidanza? ho pensato che forse si tratta di troppa ansia. voi cosa ne pensate? mi devo preoccupare che non sia stato il vero ciclo??,

Cara Anonima,
ci sembra di capire che l’assunzione della pdgd è stata fatta nei modi e nei tempi corretti. L’arrivo del ciclo, inoltre, ci fa escludere la possibilità di una gravidanza. Considera, inoltre, che la pillola del giorno dopo può anche dare oscillazioni del ciclo e variazioni del flusso, quindi non preoccuparti eccessivamente se dovessero esserci brevi ritardi o anticipi nei prossimi mesi. Rispetto al dolore percepito potrebbe dipendere da molte cose, tra cui come dici tu una certa dose d’ansia o qualche alimento che hai avuto difficoltà a metabolizzare.
Ti consigliamo quindi di attendere con serenità l’arrivo del ciclo, ricordandoti che anche ansia e stress possono incidere sul normale ciclo ormonale.
Un caro saluto! ,Anonima,09-04-2015,Sessualità-SeSso è meglio,pdgd