se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho fatto un test: è negativo ma sono al 4º giorno di ritardo…

Salve, ho avuto inizialmente un rapporto protetto , subito dopo uno non protetto però breve, era asciutto perché si era asciugato subito dopo il primo rapporto. Il 16 sarebbe dovuto arrivare il ciclo, ma non è così, ho fatto il test e risulta negativo, ma ora sono al 4º giorno di ritardo,

Giorgia, 18 anni


Cara Giorgia,
da quello che ci scrivi non riusciamo a comprendere al meglio la dinamica di quello che è accaduto.
Ci parli inizialmente di un primo rapporto protetto ma non sappiamo se è stato completo, ossia se ha previsto un’eiaculazione da parte del tuo ragazzo. Successivamente descrivi una seconda penetrazione, questa volta non protetta che in te ha destato preoccupazione.
La durata del rapporto in realtà non è di grande rilievo nello stimare il rischio di un concepimento ma quello che realmente conta è se avviene un’eiaculazione effettiva. Se nel primo rapporto, per l’appunto, è avvenuta appunto un’eiaculazione i successivi rapporti potrebbero essere a rischio, anche senza essere completi, in quanto tracce di liquido seminale potrebbero essere rimaste nelle ghiandole alla base del pene e potrebbero essere rilasciate in un secondo momento.
Tuttavia se hai eseguito un test di gravidanza dopo il quattordicesimo giorno dal rapporto a rischio ed è risultato negativo questo dovrebbe essere attendibile. Tuttavia, per avere maggiori certezze, potresti effettuare un secondo test di gravidanza o un prelievo del sangue (beta Hcg).
Speriamo di esserti stati d’aiuto.
Un caro saluto!