se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho un’ansia che mi assale da almeno un mese oramai…

Salve. Ho un’ansia che mi assale da almeno un mese oramai. Le spiego, giorno 12 marzo io ed il mio ragazzo eravamo in intimità e dopo un po’ lui per sbaglio è penetrato per pochissimi secondi ed è poi uscito subito.Da premettere che quello era il primo o secondo giorno dopo la fine del ciclo. Io ho avuto le mestruazioni regolari il 7 aprile e sono durate 5-6 giorni , tutto nella norma. Verso una settimana dopo la fine del ciclo ho avuto perdite marroncine e bianche molto dense. Nonostante tutto questo è possibile che io sia incinta?.. Ho letto di molte donne che hanno avuto per 4 mesi cicli regolari e abbondanti ed hanno scoperto di essere incinte.. e in più però mi chiedo come sia possibile con una penetrazione di pochissimi secondi e senza eiaculazione, avvenuta mezz’ora dopo con la masturbazione! Le chiedo di rispondermi perché le preoccupazioni di un eventuale gravidanza mi torturano ! Grazie mille! ,

Cara Benedetta,
da quello che ci scrivi non ci sono rischi per una gravidanza in quanto non è avvenuta l’eiaculazione interna alla vagina necessaria per un concepimento durante il periodo ovulatorio della donna, inoltre, la comparsa del ciclo ce lo conferma ulteriormente. Riguardo alle perdite potrebbero essere dovute all’ovulazione. Spesso le ragazze temono un falso ciclo anche quando non ci sono i presupposti per una gravidanza, ma è molto difficile che si verifichi. Per stare più tranquilla in futuro potresti pensare ad assumere un contraccettivo, ce ne sono di vari tipi e chiedendo ad un ginecologo potrà consigliarti quello più adatto a te, puoi anche parlarne con il tuo ragazzo e scegliere insieme a lui, questo vi permetterebbe di vivere con meno ansie la vostra intimità.
Un caro saluto!
,Benedetta, 17 anni,30-04-2015,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento