se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il primo febbraio ho fatto petting con il mio ragazzo…

Cari dottori.
vi scrivo perché vorrei riuscire a chiarire un dubbio che da qualche tempo mi assilla. il primo febbraio ho fatto petting con il mio ragazzo. lui si è masturbato, è venuto e poi è andato a pulirsi. I non ho idea se si sia lavato le mani o se le abbia solo pulite con un fazzoletto. Dopo qualche minuto mi ha masturbata stimolandomi solo sul clitoride. Ho un ciclo di 31 giorni in media, ma è comunque irregolare. Quel mese ha saltato e mi è arrivato l’8 marzo, rosso vivo, di 7 giorni come al solito, e con forti dolori alle ovaie, schiena, gambe, insomma i miei soliti sintomi mestruali. Il mese di aprile il ciclo è arrivato con due giorni di anticipo, color rossiccio-marrone (più marrone che rosso), poco abbondante (o comunque molto meno rispetto al mese precedente). Tale ciclo è finito il 13 aprile ed il 24 di aprile ne ho avuto un altro, con le stesse caratteristiche del precede ma questa volta durato 5 giorni e sena alcun sintomo. Premetto che ho già vissuto una situazione del genere con cicli molto ravvicinati ad agosto e dicembre dell’anno scorso, ma questa volta sono decisamente più preoccupata. Ad ora ( oggi 5 maggio) da un paio di giorni ho perdite di muco cervicale abbondanti e trasparenti (non filamentose), tensione e gonfiore al seno (soprattutto ai capezzoli) e bisogno di bere più frequentemente. Dopo tutto questo, desidero sapere: potrei essere rimasta incinta? Oppure può solo essere l’arrivo della primavera? mille in anticipo. Aspetto sua risposta.
,Francesca, 16 anni,07-05-2015,Sessualità-SeSso è meglio,petting,

Cara Francesca,
tutte queste domande ci fanno pensare che vi sia un grande bisogno di capire meglio, e più a fondo, i segnali che ti manda il tuo corpo.
Innanzitutto escludiamo completamente il timore di una gravidanza, non vi sono proprio i presupposti, senza considerare che ci sono già stati cicli mestruali a conferma. Con il solo petting non è possibile rimanere incinta, proprio perché si tratta di effusioni che comportano un contatto solo esterno degli organi sessuali, quindi senza penetrazione. Perché avvenga il concepimento, è necessario che la donna sia fertile e ci sia la penetrazione con relativa eiaculazione interna, perché gli spermatozoi devono raggiungere l’ovocita maturo. Per quanto riguarda le irregolarità del tuo ciclo invece, potrebbe essere utile pensare una visita ginecologica per capire meglio come funziona il tuo organismo. Se vorrai potrai anche rivolgerti al ginecologo del Consultorio della tua zona, considera che a questo servizio, gli adolescenti possono accedere autonomamente e in maniera gratuita. Infine non ci preoccuperemmo per questi sintomi, come tu stessa scrivi è possibile che le variazioni climatiche e di temperatura abbiano influito sul tuo equilibrio ormonale.
Un caro saluto!