se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho sempre l’ansia di rimanere incinta penso di avere una fobia…

Salve esperti, vi scrivo perché è da una settimana che ho il seno gonfio e dolorante, mi sembra che i capezzoli siano aumentati di volume e siano più sensibili del solito, inoltre l’aereola mi sembra che si sia scurita… Dopo domani il 13/05 mi deve arrivare il ciclo però sono molto in ansia poiché ho letto che potrebbero essere sintomi di una gravidanza…. Io non ho mai avuto rapporti completi con il mio ragazzo, abbiamo fatto solo un po’ di petting ma senza alcun tipo di penetrazione inoltre mi lavo sempre accuratamente le mani ogni volta dopo che l’ho masturbato, però ho sempre l’ansia di rimanere incinta penso di avere una fobia… Aiutatemi…

,Ale, 17 anni,12-05-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,timore gravidanza,

Cara Ale,
nello specifico, nonostante i cambiamenti del seno, possiamo dirti che non vi è la possibilità di una gravidanza. Con tutte le attenzioni che avete, e soprattutto, senza che vi sia un rapporto è impossibile che vi sia un concepimento. Probabilmente l’origine delle tue ansie abita altrove! E’ possibile che tu non ti senta davvero pronta ad un rapporto sessuale? O che il rapporto con questo ragazzo non ti faccia sentire tranquilla? O che hai ricevuto un’educazione rigida rispetto al sesso? E’ probabile che il mondo della sessualità si colleghi a timori, o chissà, anche sensi di colpa, personali. A nostro avviso, se con il tuo ragazzo c’è un rapporto di stima e rispetto, sarà importante aprirti fino in fondo e sviscerare con lui questa grande paura di una possibile gravidanza. Non è giusto, nè per te nè per il tuo rapporto vivere tutta questa ansia. La complicità del tuo ragazzo e la consulenza di una figura adulta, magari professionale, potrebbero rassicurarti. Potresti recarti ad un Consultorio rivolto ai giovani, dove potrai richiedere una consulenza ginecologica gratuita e anche senza essere accompagnata da un adulto. Se non sai dov’è quello della tua zona, puoi scriverci dove abiti e ti indicheremo il Consultorio più vicino a te. Nel frattempo siamo contenti che tu abbia espresso qui le tue paure e se vorrai potrai continuare a scriverci.
Un caro saluto!