se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Se una ragazza minorenne rimane incinta pu� abortire senza il consenso dei genitori e se si in che modo?…

Se una ragazza minorenne rimane incinta può abortire senza il consenso dei genitori e se si in che modo?

,Adolfo, 18 anni,12-05-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,aborto,

Caro Adolfo,
in Italia l’interruzione volontaria di gravidanza è regolata dalla Legge 194 del 1978. Quando la donna è minorenne, per interrompere la gravidanza nei primi 90 giorni è necessario il consenso di entrambi i genitori o di chi esercita la tutela. Tuttavia, se questo non è possibile, il giudice tutelare può dare il consenso all’interruzione della gravidanza. È necessario rivolgersi al Consultorio dove un’équipe si prenderà cura della ragazza con gli opportuni accertamenti medici e valuterà insieme ad ella e al suo partner (qualora sia d’accordo) le circostanze che hanno portato alla decisione di interrompere la gravidanza, consigliandola sulle possibili alternative, sui suoi diritti e sulle strutture di sostegno sociali e sanitarie.
In seguito, il Consultorio è tenuto ad emettere, una relazione corredata del proprio parere al giudice tutelare. E infine il giudice tutelare, sentita la ragazza e tenuto conto della sua volontà, può autorizzarla a decidere per l’interruzione della gravidanza.
Un caro saluto!