se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Io e il ragazzo che tanto mi interessava, usciamo solo noi due ogni settimana…

Io e il ragazzo che tanto mi interessava, usciamo solo noi due ogni settimana e ci scriviamo ogni giorno. Ma credo di essere finita nella cosiddetta trappola della "friendzone" visto che ieri mi ha mandato in chat la foto di una ragazza che avrebbe voluto conoscere, e che gli avrebbe presentato un nostro amico. Sono davvero triste di questo fatto, perchè siamo molto intimi e lui mi fa un sacco di complimenti e cerca il contatto fisico (mi stuzzica, mi tocca le guance), mi cerca ogni giorno e mi dice spesso che sono importantissima per lui (come un diamante così ha detto)… ma ieri dopo la faccenda della ragazza, e del fatto che mi ha detto che non vuole storie perchè non gli va… non so cosa pensare. Non voglio ancora dirglielo perchè rovinerei il nostro rapprto ma non so nemmeno come andare avanti senza "autoferirmi".,

Cara Elisa,
da quello che ci racconti sembra proprio che si sia instaurato tra voi una buona relazione e state bene insieme. Capiamo quanto possa essere difficile esprimere all’altro i propri sentimenti quando non si è sicuri di essere corrisposti. E non ti possiamo dare una ricetta esatta che ti permetta di raggiungere il tuo obbiettivo. Quello che ti possiamo dire però è di seguire i tuoi sentimenti, ovvero la domanda su cui vale la pena di riflettere è: cosa vuoi tu da questo rapporto?! Prenditi il tempo che ti serve, pensa, valuta e poi dai valore ai tuoi sentimenti e agisci di conseguenza. Se lui ti tratta come amica, tu prova a stuzzicarlo, a organizzare delle uscite romantiche, a corteggiarlo, a fargli presente che puoi essere anche qualcosa di più. Non ti devi obbligare a comunciargli quello che provi per lui se non ti senti pronta, ma rifletti su quello che vuoi e sappi che tutti hanno timore di un rifiuto quando si espongono. Ci scrivi di aver paura di rovinare il vostro rapporto se gli confessi il tuo affetto, ma questa relazione in cui ti senti "autoferita" e  non puoi essere autentica al 100% con lui,  è quello che vuoi ?! Inoltre a volte è possibile continuare ad essere amici anche se è uno dei due ha confessato all’altro che gli piace; e se da lui avrai un "no" come risposta potrai rivolgere liberamente la tua attenzione altrove per ricercare il tuo vero amore, non rimanendo intrappolata in un rapporto che non è nè di amicizia nè di amore. 
Speriamo di esserti stati di aiuto! In bocca a lupo e torna a scriverci quando vuoi! Un caro saluto!
 
 

,Elisa, 15 anni,19-05-2015,Affettività