se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

La pillola del giorno dopo è un metodo abortivo?…

La pillola del giorno dopo è un metodo abortivo?,Luca, 18 anni,19-05-2015,Sessualità-SeSso è meglio,pdgd,

Caro Luca,
la "pillola del giorno dopo" non è considerato un metodo abortivo perché se il rapporto ha avuto luogo nelle ore o nei giorni che precedono l’ovulazione, il farmaco agisce impedendo la fecondazione (l’unione dello spermatozoo con l’ovulo). Va assunta il prima possibile per aumentare la sua efficacia, e comunque entro 72 ore dal rapporto non protetto.
Se il processo di impianto è già iniziato (anche se da poco tempo) il farmaco non dovrebbe essere efficace.
Per questo la pillola del giorno dopo è considerata un metodo contraccettivo d’emergenza e non abortivo.
Un caro saluto!