se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho fatto un po’ di petting con il mio ragazzo…

Buonasera, vi scrivo perché sono disperata. Vi spiego: sabato ho fatto un po’ di petting con il mio ragazzo. Lui ha masturbato me e io lui. Lui non è venuto in nessun modo (ne fuoriuscite di liquido pre eiaculatorio o sperma). Non ci sono state penetrazioni ne contatti con organi genitali. Sono una "simulazione di rapporto" ma eravamo vestiti anche con i jeans addosso. Ero in giorni fertili (16). Lui dice di non essersi toccato e io non mi sono toccata dopo averlo toccato. Nel caso fosse sporco poco poco (anche se a questo punto non so bene di cosa considerando che sono certissima che non sia venuto e mi avesse toccato (lui dice di non avermi toccata se non sopra i pantaloni) posso essere rimasta incinta? Preciso nel dire che mi sembra di aver iniziato a ovulare il 15 o il 14 ed oggi è il 20 giorno di ciclo. Mi dovrebbero venire il 2 giugno. Comincio già ad avere un po’ di mal di pancia, e mi brucia un po’ urinare a volte (ma bevo anche molto poco e forse è dovuto a questo). Possono essere sintomi? Vi prego sono disperata! Non voglio una gravidanza ,

Cara Anna, 
puoi stare tranquilla in quanto non è possibile che si instauri una gravidanza nel modo da te descritto, solo attraverso il petting. Affinche ciò avvenga infatti è necessario che ci sia un rapporto completo e l’eiaculazione deve avvennire all’interno della vagina, in modo che gli spermatozoi grazie ad un ambiente favorevole potranno raggiungere l’ovulo presente nelle tube della donna. Ci sembra comunque importante che tu ti possa approcciare alla sessualità con maggiore serenità, per questo ti consigliamo di confrontarti su questo tema con qualcuno di cui ti fidi ed inoltre ti può essere utile consultare la nostra rubrica "SeSso è meglio" .
Se hai altre domande, torna pure a scriverci!
Un caro saluto!
,Anna, 20 anni,22-05-2015,Sessualità-SeSso è meglio,petting