se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto rapporti protetti ma non ho ancora il ciclo…

Ho sempre avuto ciclo irregolare ma abbastanza abbondante… il 15/05 ho avuto rapporti protetti col mio ragazzo e il ciclo é venuto il 28/05 solo che questo ciclo é iniziato con 2 giorni di spotting e insieme a quest’ultimo anche sangue mestruale scuro solo che non arrivava nemmeno a sporcare l’assorbente ma quando mi lavavo sembrava abbastanza abbondante e dopo ciò c’è stato altro spotting….Questo mese ancora deve venirmi il ciclo ma non riscontro nessun sintomo strano dal solito… solamente in questi giorni soffro di crampi allo stomaco e sotto ventre…. sará il ciclo? Cosa mi consigliate di fare? Sono preoccupata!
Simona, 18 anni

Cara Simona,
ci scrivi che il rapporto è stato protetto, se quindi avete utilizzato un metodo contraccettivo sicuro e non ci sono stati problemi come ad esempio rottura di preservativo, il rischio di gravidanza non dovrebbe sussistere.
Tu stessa scrivi che spesso il tuo ciclo è irregolare, hai mai indagato le motivazioni?
Ricorda che ci sono diversi fattori che possono far variare il ciclo: oscillazioni ormonali, come il cambio di alimentazione, ma anche lo stress, l’assunzione di farmaci, i cambiamenti climatici, ecc.
Ti suggeriamo di attendere il ciclo e se il fenomeno si ripete potrebbe essere utile consultare il tuo ginecologo di fiducia per comprendere il motivo di tali oscillazioni.
Anche se, a quanto riferisci, hai avuto solo rapporti protetti, per tranquillizzarti puoi eseguire il test di gravidanza già dal primo giorno di ritardo o comunque 12/14 giorni dopo il rapporto a rischio.
Speriamo di esserti stati di aiuto, se hai altri dubbi o domande torna a scriverci.
Un caro saluto!