se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho avuto due rapporti non protetti, uno mentre avevo il ciclo…

Buonasera,
a inizio maggio ho avuto due rapporti non protetti, uno mentre avevo il ciclo e un altro una settimana appena finito il ciclo. Tutti e due con eiaculazione esterna (ne sono sicura perché quando lui è uscito ci ha messo ancora un pò a venire). Oggi ho 3 giorni di ritardo (premetto che sono anche in ansia per la scuola e famiglia) e prima (verso le 16.30) mi è venuta un pò di nausea.
Puo essere che mi sta arrivando il ciclo o sarò incinta?
Grazie dell’aiuto, buonasera.,

Cara Anonima, 
sebbene il coito interrotto è un metodo anticoncezionale abbastanza diffuso, purtroppo non è il più sicuro. Infatti esso richiede un grande controllo da parte del ragazzo, un solo rapporto alla volta ed anche un pò di fortuna, in quanto possono esserci fuoriuscite di sperma anche prima dell’orgasmo, in ogni caso è necessario non avere rapporti consecutivi perchè una parte degli spermatozoi rimane nelle ghiandole alla base del pene e può fuoriuscire anche nelle prime fasi del rapporto successivo. Insomma, non vi è la certezza assoluta che funzioni. È anche vero che per instaurarsi una gravidanza è necessario che la donna sia nel suo periodo fertile, avere un rapporto sessuale durante il ciclo mestruale diminuisce il rischio di rimanere incinta, ma non lo esclude completamente. Per cui non si può avere la matematica certezza di non andare incontro ad una gravidanza indesiderata. Se i dubbi e l’ansia diventano eccessivi, puoi fare il test di gravidanza a partire dal primo giorno di ritardo. Per il futuro ti consigliamo di rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia o al tuo Consultorio di riferimento al qual potrai accedere in modo riservato e gratuito.
Torna pure a scriverci se hai altre domande!
Un caro saluto!

,Anonima, 18 anni,10-06-2015,Sessualità-SeSso è meglio,metodi contraccettivi