se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Prendo la pillola fedra da circa 5 anni regolarmente…

Salve,
vi sottopongo il mio problema, prendo la pillola fedra da circa 5 anni regolarmente, tutte le sere in un orario che oscilla dalle 21 alle 23, raramente oltre le 23. In questo momento mi trovo a Panama dove vivo da 6 mesi: avevo portato con me delle confezioni, ma ho scoperto da poco di dovermi fermare di piu e mi sono fatta mandare 2 nuove confezioni. Ieri sera (lunedi 15 giugno) avrei dovuto prendere la 21esima pillola del blister ma non essendomi arrivata, non ho potuto. Nel momento in cui vi scrivo sono le 14.53 di martedi 16 giugno, e le pillole ancora non mi sono arrivate. Ho chiamato la compagnia di spedizione e mi hanno detto che le consegneranno entro questa sera. Sono nel panico piu totale. Ho preso l’ultima compressa (cioe la penultima del blister) domenica 14 dopo aver avuto un rapporto con il mio ragazzo. C’e da dire che, per mia scelta, lui non viene MAI dentro. So bene che il coito interrotto non e un metodo contraccettivo, ma credo che riduca almeno un minimo il rischio di una gravidanza…o sbaglio?? A questo punto contando sul fatto che mi arrivino le pillole, le prendero entrambe e poi seguitero subito con l’altro blister senza fare la pausa…questo c’e scritto sul foglietto illustrativo di fedra. Cosa ne pensate? Quanto e alto il rischio di una gravidanza? non so cosa pensare su internet si legge di tutto, anche per esempio che il rischio e molto basso perche dopo anni di assunzione le ovaie sono addormetate…non so cosa pensare!!
grazie
,

Cara Maria,
riteniamo che la tua modalità di azione sia corretta, tra l’altro adottando una delle due opzioni indicate sul bugiardino non vi è necessità di usare metodi contraccettivi aggiuntivi purché nei 7 giorni precedenti la prima compressa presa in ritardo tutte le compresse siano state prese correttamente.
Detto ciò, sicuramente con il coito interrotto, rispetto a un rapporto completo, i rischi diminuiscono notevolmente, ma come già sai non è un metodo sicuro.
A questo punto pensiamo che tu possa stare tranquilla e procedure come indicato.
Un caro saluto e buon soggiorno!

,Maria, 25 anni,17-06-2015,Sessualità-SeSso è meglio,metodi contraccettivi